Montevertine  Situata nel cuore delle colline del Chianti

Gin Montevertine

Gin Montevertine

Per la prima volta ci cimentiamo in qualcosa non appartenente al nostro mondo fatto di vigna, uva e cantina. In qualcosa che però ci piace bere e accompagna volentieri i nostri momenti di tempo libero.

Perché non provare a produrlo da soli, allora? L’invito è arrivato dalla nostra amica Priscilla Occhipinti, titolare della Distilleria Nannoni, che da sempre cura la produzione della nostra storica Aqua Vitae.

Grazie alla sua preziosa collaborazione, abbiamo creato questo Gin a nostra immagine e somiglianza, usando botaniche rigorosamente provenienti dalla nostra tenuta e dai boschi che la circondano. In breve: buccia di limone e di kumquat esiccata, foglia di fico, foglia di noce, radice di giaggiolo, bacche di ginepro. E’un London Dry Gin, quindi ottenuto tramite la distillazione del macerato delle botaniche in alcol di cereali.

La produzione annuale è molto limitata, usando esclusivamente nostre botaniche non possiamo fare più di tanto, ma dopotutto pensiamo che questo sia il vero fascino di un prodotto fatto in casa, un vero testimone del nostro territorio. Lo consigliamo liscio, ben freddo. L’incontro con una buona tonica, possibilmente tendente all’amaro, è comunque una bella alternativa.